Ultime News

Ultime News:
• Aggiornate le classifiche 2016
Pubblicato Regolamento 2016
Pubblicato Calendario 2016
• Aggiornate Categorie ACSI 2016
• Aggiornamento Archivio 2015 (vedi sezione Archivi a lato)

Abruzzo Cycling Challenge su Facebook

lunedì 22 ottobre 2012

Cronaca 14° Prova - 25° Settembrata Sambucetese


Anche la penultima tappa del campionato è stata archiviata con un bel successo in termini di partecipazione e spettacolo.
Erano presenti ben 88 concorrenti a Sambuceto per la classica Settembrata ,svolta sul circuito molto veloce situato ai piedi della collina di San Giovanni Teatino.
La prima gara ha visto partire 38 corridori delle categorie gentleman,supergentleman e seconda serie Udace.
Gara subito nervosa,al secondo giro se ne va Mosca del Asd Caprara, dopo un giro sull’unico punto dove la strada sale, forza Pennese del team Carnosa, lo seguono Di Cintio e Ruggeri i quali riescono a riportarsi in testa, proprio sotto la spinta di quest’ultimo davvero notevole cedono tutti e si forma una coppia tutta bianco verde al comando con Ruggeri e Di Cintio.
Arrivo in parata per Ruggeri e Di Cintio in gara 1
All’inseguimento si forma un bel gruppo formato da Cinalli,Ercolani,Collalto ,Gialloreto e Baldassare,che tuttavia non riesce ad avvicinare la coppia al comando che sotto la maggiore spinta di Ruggeri fila dritto verso il traguardo, infatti arrivano in parata a mani alzate con Ruggeri che taglia per primo il traguardo.
Nel frattempo a due giri dal termine Gialloreto con uno scatto secco se ne va abbandonando i compagni di fuga, ma all’ultimo giro si porta su di lui uno stratosferico Pasquale Collalto che lo raggiunge  per poi batterlo in una volata ristretta a due che regala il bottino pieno al team di Caprara;Subito dopo gli altri fuggitivi.
Volata del gruppo vinta da Medori su De Santis e Gargaro.

Alla seconda prova erano 50 tra cadetti, junior,senior e veterani a sfidarsi sul tracciato.
Corsa  molto controllata , nonostante la presenza di molti big nessuno è riuscito ad evadere, tutti i tentativi di fuga solo stati ben rintuzzati ed hanno avuto breve vita, in quanto sono stati tutti vanificati al massimo dopo una tornata.
Vittoria al fotofinish per Malandra su Nikandrov in gara 2
Si è arrivati dunque al contrario della prima gara ad una volata a ranghi compatti, un ottimo Malandra del team Naturabruzzo scortato tutta la corsa dal suo compagno nonché capitano Borgese è riuscito ad imporsi su  Nikandrov dell’Asd Val di Foro e uno smagliante Dipilato del team Borgo Antico Campomarino (primo fra gli Udace) cogliendo così la tanto attesa prima vittoria stagionale.
Da segnalare l’ottimo 4° posto del sempre presente Di Girolamo Antonino (Asd Caprara).

Manifestazione ben organizzata dal’Asd Giansante col supporto del Signor Pantaloni ed il suo staff e ricca premiazione finale.

Appuntamento a domenica 28/10/12  per l’ultimo appuntamento del 2012 alla 22° edizione de

 “Lu Callaro’“ a  Torano Nuovo (TE)    ( A breve volantino e altimetria).


LINK ALLE FOTO (Realizzate da Bruno Di Fabio)

ARTICOLO DI LORIS PERFETTI