Ultime News

Ultime News:
• Aggiornate le classifiche 2016
Pubblicato Regolamento 2016
Pubblicato Calendario 2016
• Aggiornate Categorie ACSI 2016
• Aggiornamento Archivio 2015 (vedi sezione Archivi a lato)

Abruzzo Cycling Challenge su Facebook

lunedì 15 luglio 2013

Cronaca 6° Prova - Campionato regionale Caprara

Nonostante il tempo stesse facendo i capricci, ben 110 concorrenti hanno preso il via domenica 14 Luglio al 13° Memorial  Johnny Di Carlo, gara ciclistica amatoriale valida come campionato regionale Acsi e 1° Prova del campionato Superchallenge Acsi (info www.abruzzocyclingchallenge.it) organizzata dall’ASD Caprara cycling team.
Sono state effettuate due partenze, la prima che ha visto sfidarsi  le categorie Cadetti,junior,senior e veterani ,dove dopo aver affrontato la parte turistica già dal primo passaggio esce una fuga con quattro  atleti,  Paoli dell’Asd  Redingò, Trivarelli del team Geba , Di Sciascio del team Naturabruzzo e il sempre combattivo Silvestri della falegnameria Silvestri.
Trivarelli su Mattioli nella 1° gara
La fuga va avanti per due tornate con un vantaggio stabile sui 20 secondi, al terzo passaggio esce solo Puccilli del team Angelini che riesce ad agganciarsi alla testa della corsa in localita Senarica ,ma subito dopo un’azione di  Mattioli della Falegnameria Silvestri riporta la testa del gruppo sui fuggitivi nei pressi di Moscufo,ma non finisce qui perché sotto questa spinta nasce un’altra fuga con  Pizzi del team Jolly,Mattioli del team Silvestri,Sbaraglia e Trivarelli del team Geba e Addesi Pierpaolo  del team Kyklos che proprio in questi giorni ha bissato la conquista del titolo italiano nella categoria disabili. Anche questa volta la fuga non prende piede e sotto l’ultima ascesa è  Sbaraglia a sacrificarsi tenendo l’andatura per non far rientrare il gruppo,sul punto più duro Mattioli (vincitore della scorsa edizione) prova  il forcing vincente, ma Trivarelli riescie  a resistere e poi a batterlo in volata, subito dopo  arrivano Pizzi e Sbaraglia  , che precedono  il gruppo regolato da Di Nizio della Naturabruzzo.
Riccioni in solitaria nella 2° gara
Nella seconda gara dove si sono scontrati Gentleman, S.Gentleman, donne  e tutti gli atleti della 2° serie, non c’è stata storia, con Riccioni Giovanni  del Pedale Fermano che va subito in fuga solitaria dal primo passaggio e che chiude  con circa 5 minuti di vantaggio sul gruppetto inseguitore regolato da Cardinale Gabriele del team Corropoli e Ruggeri Vincenzo dell’ Asd Caprara. Tra le donne la vittoria va  a  Barbara De Lorenzo (Angelini cycling Team) su Marta Di Muzio(Falegnameria Silvestri).
A fine gara ricco buffet  come da tradizione e premi per tutti, anche quest’anno il team di Caprara si è distinto per l’organizzazione della manifestazione ,con un occhio di riguardo alla sicurezza ,
assicurata dalle autorità locali e i numerosi volontari  che hanno vigilato tutti gli incroci del circuito che hanno ben collaborato con l’ente di promozione dello sport Acsi Settore Ciclismo.
Come detto, la prova era valida come campionato regionale Acsi, di seguito  gli atleti che si sono imposti nelle rispettive categorie : Cadetti # Andrea Caiarelli (Angelini cycling Team), Junior # Giuseppe Pastò (Angelini cycling Team),Senior # Michele Puccilli (Angelini cycling Team),Veterani  # Fabrizio Di Lorenzo (Caprara cycling Team),Gentleman # Vincenzo Ruggeri (Caprara cycling Team), S. Gentleman A # Pasquale Collalto (Caprara cycling Team), S. Gentleman B # Nicola Gemelli  (Caprara cycling Team), Donne # Barbara De Lorenzo (Angelini cycling Team), Junior 2°serie # Marco Fidanza (Angelini cycling Team),  Veterani 2° serie # Riccardo Cerritelli (Angelini cycling Team).
La maglia rosa di leader del Superchallenge 
Ricordiamo che la prova era valida come prima tappa del Super challenge Acsi e saranno dunque Trivarelli e Riccioni a dover difendere la maglia di leader delle classifiche generali nella seconda tappa , ovvero la cronoscalata di Manoppello che si svolgerà sabato 10 Agosto(classifiche visualizzabili nel sito alla sezione Classifiche Superchallenge dedicata).

Ricordiamo il prossimo appuntamento del challenge previsto per sabato 20 Luglio a Campomarino (CB) a breve tutte le info.

Per finire una nota che ci fa veramente piacere, in quanto esistono ancora persone che credono nei valori dello sport, ovvero il sig. Martinelli Franco che nella giornata di domenica per un errore dovuto ad una iscrizione sbagliata, aveva ricevuto la maglia di campione regionale Acsi cat. S.gentleman A, accortosi dell'errore lunedì mattina ha contattato il sig. Collalto Pasquale (reale vincitore del titolo) e dopo essersi scusato,gli ha spedito via corriere la maglia di campione regionale ..........complimenti ancora al sig. Martinelli!!!

Link alla classifica gara 1

Link alla classifica gara 2

Foto della gara