Ultime News

Ultime News:
• Aggiornate le classifiche 2016
Pubblicato Regolamento 2016
Pubblicato Calendario 2016
• Aggiornate Categorie ACSI 2016
• Aggiornamento Archivio 2015 (vedi sezione Archivi a lato)

Abruzzo Cycling Challenge su Facebook

lunedì 29 settembre 2014

CLASSIFICHE FINALI CRONOCHALLENGE E S.CHALLENGE 2014



Cronaca Superchallenge - S.Giovanni Teatino

La vittoria di Borgese
Si è disputata domenica a S.Giovanni Teatino , la 27° Settembrata, in 62 hanno preso il via, sull’impegnativo anello che scendeva  nella val Pescara per poi risalire a San Giovanni percorrendo una salita di circa 2,5 km da ripetere 6 volte per una totale di circa 50 Km. 
Da subito gara dura ,ad evadere dal gruppo sono in tre,Mancini Ernesto della Master Cycling, Aurelio Di Pietro della Mary Confezioni e Damiano Trivarelli del Team Geba, successivamente si riporta sui primi Stefano Borgese del Team Kyklos, dietro di loro si forma un primo gruppo di inseguitori formato da circa 15 unità e più dietro il resto del gruppo.
In questa situazione si arriva all’erta finale con Mancini che prova a forzare ma senza riuscire ad avvantaggiarsi, così si assiste ad una volata a tre con Borgese che si impone nettamente su  Di Pietro e Trivarelli, poco più dietro Mancini.
L'arrivo di Lorena Pizzica
Il primo gruppo si presenta  al traguardo con un ritardo di  un minuto esatto con Sallese(Geba) che  si aggiudica la volata su Sammassimo (Simoncini) e Di Giuseppe (Kyklos).Tra le donne la vittoria va a Lorena Pizzica dell’As Roma.
La gara era valida anche come prova conclusiva del Super challenge che ha visto la vittoria finale della maglia Rosa di Lorenzo Salese dell’ Angelini cycling team  e di quella Gialla di Carmine Marulli della Torrese.

mercoledì 24 settembre 2014

Superchallenge - S.Giovanni Teatino

Domenica mattina 28 Settembre si terrà la 27° Settembrata a San Giovanni Teatino, sul tracciato di circa 8 Km la gara è valida come prova conclusiva del campionato Superchallenge 2014.
In allegato la locandina con tutte le info.




lunedì 22 settembre 2014

CLASSIFICA CHALLENGE DOPO LA 13° PROVA




Cronaca 13° Prova - Torre dè Passeri

La vittoria dell'idolo di casa Marulli Carmine
In 83 hanno preso parte al Trofeo Torre de Passeri  giunto ormai alla sua 16° edizione, sul tracciato classico di circa 4,5 km da ripetere più volte, valevole come di consueto come campionato provinciale Acsi Pescara.
La vittoria di Tirabassi su Di Pietro e Pastò
Due le partenze come da programma, alla prima dove si sono sfidati i Gentleman ,Supergentleman A e B, Donne e tutta la seconda serie ad avere la meglio è stato il capitano della squadra che organizzava l’evento, Carmine Marulli che a poche tornate dall’arrivo riesce a prendere il largo e ad arrivare in solitaria con un minuto abbondante di vantaggio sul gruppo, regolato da Bonaldi (Naturabruzzo) su De Santis (Geba) e Di Girolamo (Caprara ) con grande soddisfazione di tutto il team Torrese ed in particolare del presidente nonchè fratello Yuri Marulli.
Tra le donne vittoria di Barbara De Lorenzo del team Borgoantico, il traguardo volante fissato poco prima di metà gara, era stato vinto da Rosini Walter (Pro Bike Teramo).
Seconda gara  con circa 30 partenti tra junior,senior e veterani, gara nervosa sin dai primi giri con diversi tentativi di fuga che però non si concretizzano, neanche in seguito allo sprint per il traguardo volante vinto da Giuseppe Pastò (Borgoantico) che aveva allungato notevolmente il gruppo.
Così  alla fine dei giri da percorrere, si assiste ad una volata generale con gruppo sgretolatissimo lungo il rettilineo d’arrivo, dove ad avere la meglio con ampio margine è stato Antonello Tirabassi dell’ Asd Ciclo Burracchio che precede Aurelio di Pietro del Team Mary e Giuseppe Pastò del team Borgoantico.

A fine manifestazione premiazione e proclamazione dei campioni provinciali Strada Acsi Pescara che riportiamo di seguito : Junior Sallese (Geba),Senior Trivarelli (Geba), Veterani Di Vincenzo (Angelini),Gentleman De Santis (Geba),S.Gentleman A Ciommi (Torrese),S.Gentleman B Di Tullio (Angelini), Junior 2°Marulli (Torrese), Veterani 2°Marsili (Angelini).

Link alle classifiche



sabato 20 settembre 2014

13° Prova Abruzzo cycling challenge - Torre dè Passeri

Domenica si disputerà la 16° edizione del Trofeo Torre de Passeri valida come di consueto come prova di campionato provinciale strada di Pescara.
Di seguito tutte le info sulla manifestazione.




venerdì 19 settembre 2014

CLASSIFICHE CRONOCHALLENGE E S.CHALLENGE AL 19-09-14




Cronaca - Il Miglio sotto le stelle

Si è svolta giovedì  sera sul lungomare Matteotti di Pescara, la prima edizione del Miglio sotto le stelle, una gara a cronometro svolta in due manche ,la prima della lunghezza di 1300mt e la seconda di 600mt, al via c’erano 52 atleti che si sino radunati nei pressi della nave di Cascella dove si sono svolte le iscrizioni alla competizione.
La partenza della prima prova si è data verso le 20:15 nei pressi della Madonnina del molo,  con partenze ogni minuto, ad avere la meglio nella prima prova è stato l’atleta della società organizzatrice Salese Lorenzo (Angelini cycling team) con il tempo di 1’15” 798 che ha preceduto i due portacolori del team Simoncini Sauro Ricci Danilo(1’16”923) e Paolini Luigi (1’18”620).
Subito dopo si è svolta la seconda prova dove ad avere la meglio è stato  Lombardi Claudio del Team Caprara (26”770) che ha preceduto Nicola Geniola della Farnese Vini (27”727) e Salese Lorenzo (27”735).
Con la sommatoria dei due tempi rilevati con il sistema a chip della T-Laps by Tempogara , ad avere la meglio è stato Lorenzo Salese che si conferma a suo agio nelle prove in notturna, visto che si era imposto anche nella notturna di Moscufo  al secondo posto un grande Danilo Ricci fresco vincitore domenica a Castellana e terzo  il beniamino ortonese Nicola Geniola.
Ottima organizzazione della manifestazione con un occhio di riguardo alla sicurezza, visto gli ultimi episodi che hanno un pò rovinato le manifestazioni, un ringraziamento al comune di Pescara e alle forze dell’ordine che hanno permesso lo svolgimento della manifestazione nel massimo della tranquillità.
A fine  gara, premiazione  presso la nave di Cascella con ricchi premi per tutti.


Link alla classifica

mercoledì 17 settembre 2014

CLASSIFICHE CRONOCHALLENGE E S.CHALLENGE AL 14-09-14



Cronaca - Teramo - Prati di Tivo



Anche l’edizione 2014 della ormai classica regionale Teramo-Prati di Tivo è andata in archivio positivamente, con circa 70 atleti che hanno preso il via alla manifestazione organizzata dall’Asd Teramum sotto l’egida del comitato provinciale Acsi Teramo.
Ricordiamo che la manifestazione assegnava i titoli di campioni regionali della montagna ed era anche valida come prova Crono challenge e super challenge.
Effettuato il tratto ad andatura turistica fino a bivio Cerqueto ,si è dato il via agonistico con l’ascesa di circa 15 km che porta a Prati di Tivo, il copione è stato lo stesso della passata edizione, con Giovanni Riccioni del Team Valle siciliana che allunga subito e se ne va in solitaria fino al traguardo impiegando per l’ascesa 42’10” (30” in più della passata edizione) ad una media di 20,9 Km/h.
Alle spalle di Riccioni si forma da subito un gruppetto di circa una decina di unità che si sgretolerà man mano ,alla fine i più immediati inseguitori saranno 4 con Pesciaroli Cesare che chiude in seconda posizione con un ritardo di 2’”28” ,  Mancini della Master Cycling il terza piazza a 2’39” a seguire Mantovani (Mkg) a 2’50” e Sammassimo (Simoncini) a 2’54” , successivamente  gli altri con distacchi più importanti.
A fine manifestazione premiazione e consegna come detto in precedenza delle maglie di campioni regionali (nella classifica i campioni regionali di categoria riportati in rosso) con le splendide vette del gran Sasso a Fare da sfondo.

Link alla classifica

venerdì 12 settembre 2014

IL MIGLIO SOTTO LE STELLE


La A.S.D. ANGELINI CYCLING TEAM


GIOVEDI' 18 Settembre
organizza a Pescara
"IL MIGLIO SOTTO LE STELLE"
gara notturna a cronometro in due manche.
Tutte le info nella locandina.

giovedì 11 settembre 2014

Campionato Regionale della Montagna Acsi - Teramo - Prati di Tivo

Si terrà domenica 14 Setttembre il Campionato regionale della montagna Acsi ,"Teramo-Prati di Tivo" sulla mitica salita scalata dai proff durante le ultime edizioni della Tirreno-Adriatico.
Tutte le info sulla locanina allegata,ricordiamo che la prova è valida sia per il Cronochallenge che Superchallenge.






lunedì 1 settembre 2014

CLASSIFICHE CRONOCHALLENGE E S.CHALLENGE AL 01-09-14







Cronaca - 10° Memorial "Flavio Carnosa" - Pianella



La contestata volata della 1 gara
Bellissima manifestazione quella di domenica a Pianella, infatti nonostante le concomitanze con altre manifestazioni di prestigio, 83 atleti hanno preso il via sull’impegnativo tracciato di 12 Km disegnato tra le colline Pianellesi.
Due le partenze, la prima data intorno alle 9:00 ha visto numerosi tentativi di fuga già dalle fasi iniziali, tra i più attivi gli uomini dell’Mkg, nel corso del  2° dei 4 giri da affrontare , si porta al comando un drappello di 5 uomini ,formato da  Leoni e Pavone dell’Mkg, De Santis del team Geba, Marulli della Torrese e Fidanza del team Rodas, in comune accordo arrivano sul traguardo per giocarsi la vittoria, dove la spunta De Santis su Leoni e Marulli, ma in seguito alle contestazioni per delle irregolarità riscontrate nella volata finale, De Santis viene declassato al 5° posto assoluto e la vittoria va a Leoni. Il primo gruppo inseguitore arriva al traguardo con circa 1 minuto di ritardo con Di Lisio (Montenero Bike) che precede Santavenere (Team Geba ) e Di Tullio (Team Angelini).Da segnalare la vittoria fra le donne di Barbara De Lorenzo del team Borgoantico (19° assoluta).
L'arrivo solitario di Paolini
Seconda partenza con uno straordinario Gino Paolini del team Simoncini che scatta appena si abbassa la bandierina, il gruppo lascia fare e concede circa 1 minuto prima di reagire,esce nel secondo passaggio un drappello formato da Giuliani (Team Kyklos) Borracino (Montenero Bike) e Trivarelli (Team Geba) , al quale si unisce nel corso del giro successivo con una splendida azione solitaria Febbo del team Bikepro, ma il forte cronoman di Francavilla riesce a gestire il vantaggio nonostante la presenza di alcuni tratti duri non a lui congeniali  e taglia il traguardo in solitaria con circa 30 secondi di vantaggio sul gruppetto citato, regolato da Trivarelli su Giuliani e Febbo e Borracino. A circa 1’40” si presenta il gruppo con Borgese (Team Kyklos) che precede i due alfieri della Geba Toma e Sallese.

A fine manifestazione ricca premiazione e pasta party per tutti i partecipanti e accompagnatori, da segnalare l’ottimo riguardo per la sicurezza con ben 10 motostaffette che hanno scortato i vari gruppi formatisi lungo il tracciato, un ringraziamento a tutti i volontari che hanno reso possibile l’ottima riuscita di questa manifestazione giunta ormai alla sua 10° edizione per ricordare il giovane Flavio Carnosa  sempre presente nei nostri cuori.

Link alla classifica