Ultime News

Ultime News:
• Aggiornate le classifiche 2016
Pubblicato Regolamento 2016
Pubblicato Calendario 2016
• Aggiornate Categorie ACSI 2016
• Aggiornamento Archivio 2015 (vedi sezione Archivi a lato)

Abruzzo Cycling Challenge su Facebook

lunedì 1 settembre 2014

Cronaca - 10° Memorial "Flavio Carnosa" - Pianella



La contestata volata della 1 gara
Bellissima manifestazione quella di domenica a Pianella, infatti nonostante le concomitanze con altre manifestazioni di prestigio, 83 atleti hanno preso il via sull’impegnativo tracciato di 12 Km disegnato tra le colline Pianellesi.
Due le partenze, la prima data intorno alle 9:00 ha visto numerosi tentativi di fuga già dalle fasi iniziali, tra i più attivi gli uomini dell’Mkg, nel corso del  2° dei 4 giri da affrontare , si porta al comando un drappello di 5 uomini ,formato da  Leoni e Pavone dell’Mkg, De Santis del team Geba, Marulli della Torrese e Fidanza del team Rodas, in comune accordo arrivano sul traguardo per giocarsi la vittoria, dove la spunta De Santis su Leoni e Marulli, ma in seguito alle contestazioni per delle irregolarità riscontrate nella volata finale, De Santis viene declassato al 5° posto assoluto e la vittoria va a Leoni. Il primo gruppo inseguitore arriva al traguardo con circa 1 minuto di ritardo con Di Lisio (Montenero Bike) che precede Santavenere (Team Geba ) e Di Tullio (Team Angelini).Da segnalare la vittoria fra le donne di Barbara De Lorenzo del team Borgoantico (19° assoluta).
L'arrivo solitario di Paolini
Seconda partenza con uno straordinario Gino Paolini del team Simoncini che scatta appena si abbassa la bandierina, il gruppo lascia fare e concede circa 1 minuto prima di reagire,esce nel secondo passaggio un drappello formato da Giuliani (Team Kyklos) Borracino (Montenero Bike) e Trivarelli (Team Geba) , al quale si unisce nel corso del giro successivo con una splendida azione solitaria Febbo del team Bikepro, ma il forte cronoman di Francavilla riesce a gestire il vantaggio nonostante la presenza di alcuni tratti duri non a lui congeniali  e taglia il traguardo in solitaria con circa 30 secondi di vantaggio sul gruppetto citato, regolato da Trivarelli su Giuliani e Febbo e Borracino. A circa 1’40” si presenta il gruppo con Borgese (Team Kyklos) che precede i due alfieri della Geba Toma e Sallese.

A fine manifestazione ricca premiazione e pasta party per tutti i partecipanti e accompagnatori, da segnalare l’ottimo riguardo per la sicurezza con ben 10 motostaffette che hanno scortato i vari gruppi formatisi lungo il tracciato, un ringraziamento a tutti i volontari che hanno reso possibile l’ottima riuscita di questa manifestazione giunta ormai alla sua 10° edizione per ricordare il giovane Flavio Carnosa  sempre presente nei nostri cuori.

Link alla classifica